58° giorno – 4:00

Forse dovevo scrivere un attimo prima delle quattro del mattino, a due ore dalla sveglia. Fatto sta che rientro solo ora, con l’odore dell’idropittura che ancora riempe l’atrio. I mobili spostati tutti verso il centro rendono il tragitto al buio rischioso e divertente. È la spazzola del mobile del bagno o altro quella che sto toccando? Una crema o un bagnoschiuma? Dopo questa discesa nel buio, finalmente mi ritrovo a letto in qualche modo, sapendo che sarà un risveglio tragico. Il rovescio della medaglia di una vita in sopravvivenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...